LASERSKA TERAPIJA PRIROJENIH ZILNIH NEPRAVILNOSTI

TERAPIA LASER PER ANOMALIE VASCOLARI CONGENITE

È POSSIBILE MODIFICARE ANCHE CIÒ CHE È CONGENITO.

Una delle prime malattie trattate con il laser è un’anomalia vascolare congenita chiamata “macchia di vino porto”, una voglia di colore rosso che si presenta sul viso o sul busto. Queste voglie sono malformazioni di capillari che si verificano nello 0,5% dei neonati. La superficie delle macchie aumenta col passare degli anni, la voglia diventa più spessa e più scura.

L’unico trattamento efficace è la terapia laser. Iniziando il trattamento già dall’infanzia, la macchia può scomparire del tutto. Il successo del trattamento dipende dalle dimensioni della voglia e dalla sua posizione sul corpo. La maggior parte delle persone riferisce che la terapia è indolore e può provocare solo una sensazione di fastidio durante l’intervento. La terapia prevede più trattamenti che sono sempre eseguiti da un dermatovenereologo specializzato del Centro SKIN. Prima della prima seduta, parliamo attentamente con il cliente, fornendo tutte le informazioni necessarie. Il trattamento laser delle anomalie vascolari congenite eseguito al Centro SKIN è sicuro ed efficace: l’unica accortezza è quella di evitare l’esposizione al sole prima e dopo il trattamento, o applicare una crema solare con un SPF minimo di 30.

 


Contact

Close

×

Call us

+386 31 446 999


Let's Connect


Newsletter

iscriviti alla nostra e-newsletter e ricevi una guida gratuita



Book an appointment


    Nome e cognome *

    E-mail *

    Telefono *

    Il vostro messaggio